fbpx

Messaggio del Presidente

Il mondo delle RSA e di chi al suo interno vive e lavora, non ha mai suscitato così ampio interesse da parte della stampa e di tutti i media come in questi giorni.

Leggi tutto

UN CAPRO ESPIATORIO PERFETTO

…”se è vero che il grado di sviluppo di una civiltà si misura in base a come ci si prende cura delle persone più fragili, chi ha la responsabilità di una RSA ha bisogno di essere sostenuto a custodire questa attività di cura”… Leggi il documento: RSA – Perché è successo? (pdf)

LETTERA APERTA

…”Quel che non ci spieghiamo è come sia stato possibile che nessuna Istituzione abbia riflettuto sul fatto che le RSA sono un concentrato di popolazione a rischio. Tutti si sono dimenticati di noi, salvo accorgersene adesso che, chissà come mai, molti anziani sono deceduti nelle RSA”… Leggi il documento: Lettera aperta dei medici della Fondazione … Leggi tutto

DOCUMENTO INTERASSOCIATIVO

…”Permangono ad oggi ancora troppe questioni aperte che richiedono un intervento prioritario da parte di Regione Lombardia, non più procrastinabile, che deve essere incentrato sulla reale congiuntura in atto, purché espressa da chi la vive in prima linea piuttosto che su interpretazioni a tavolino o finanche su articoli e servizi dei media.”… Leggi il documento: … Leggi tutto

LINK SUGGERITI

Purtroppo gli anziani muoiono ovunque, soprattutto al domicilio | Liuc Business School Case di riposo, il capro espiatorio perfetto – La Nuova Bussola Quotidiana 41 morti a marzo in Fondazione Sospiro, il presidente Scotti: ‘Impossibile azzerare il rischio contagio con 750 operatori’ – Cremonaoggi «Coronavirus, la strage nelle Rsa: sette cose che non hanno funzionato» … Leggi tutto