Suggerimenti e reclami

Il gradimento delle prestazioni

Per conseguire gli obiettivi di miglioramento continuo, sollecitare il giudizio ed acquisire eventuali proposte circa i servizi nella RSA, la Fondazione assume l’impegno di:

  1. rilevare il livello di gradimento da parte degli utenti dei servizi e delle prestazioni erogate attraverso la somministrazione annuale di  un questionario;
  2. analizzare le schede reclami;
  3. verificare periodicamente la soddisfazione degli operatori della struttura.

I dati raccolti vengono diffusi attraverso la pubblicazione nella bacheca posta all’ingresso della RSA.

 

I reclami e le proposte

L’Ospite ha la facoltà di formulare suggerimenti e presentare reclami per iscritto o verbalmente. In caso in cui l’Ospite o il Famigliare debba avanzare delle richieste semplici di assistenza o confort residenziale, oppure segnalare carenze semplici nel servizio fruito, può rivolgersi in prima istanza al Capo Area del Nucleo residenziale che provvederà a ricercare ogni soluzione possibile nel minor tempo necessario. In seconda istanza o ogniqualvolta l’Ospite o il famigliare lo desiderino, possono esprimere le proprie osservazioni od inoltrare reclami tramite:

  • un colloquio con il Direttore Generale o Direttore Sanitario
  • una lettera da inoltrare alla Direzione RSA
  • la compilazione di un Modulo di reclamo (.pdf) disponibile anche presso tutti i nuclei da depositare nel box della posta adiacente l’ingresso
  • una segnalazione a mezzo fax
  • una segnalazione a mezzo e-mail : ospiti@rsacasalbuttano.eu

L’Ente darà immediata risposta per le segnalazioni e i reclami che si presentano di semplice soluzione, altrimenti predisporrà l’approfondimento del reclamo con risposta scritta entro i 15 giorni successivi.